“Forse Romeo e Giulietta era destinati a stare insieme. Ma solo per un po’. E poi il tempo è scaduto. Se l’avessero saputo prima forse sarebbe andato tutto bene. Dissi alla professoressa Snyder che da grande avrei assunto il controllo del mio destino. Non mi sarei lasciata distruggere da un uomo. Lei disse che…

  I pazienti dicono sempre ai dottori come dovrebbero fare il loro lavoro. “Mi metta, un punto, mi dia un cerotto e mi mandi a casa”. È facile suggerire una soluzione rapida, quando non conosci bene il problema, quando non ne conosci le cause, né quanto sia profonda la ferita. Il primo passo verso una…

Una-giornata-da-dimenticare

I chirurgi vogliono controllare tutto e tutti. Con bisturi in mano. Ti senti inarrestabile. Nessun timore nessun dolore. Ti senti alta 3 metri e a prova di proiettile. E poi abbandoni la sala operatoria. E tutta quella perfezione, tutto quello straordinario controllo, vanno a farsi benedire. (2×3)  A nessuno piace perdere il controllo ma a…

il-potere-del-dolore

Il dolore ti colpisce in tutte le sue forme. Una fitta leggera, un po’ di amarezza un dolore che va e viene. La normale sofferenza con cui conviviamo tutti i giorni. Poi c’è un tipo di sofferenza che non riesci ad ignorare. Una sofferenza così grande che cancella tutti gli altri pensieri. Che fa scomparire…

  Per la scienza non ci sono segreti. La medicina tende a svelare le menzogne. Tra le mura di un ospedale, la verità è messa a nudo. Come manteniamo il segreto al di fuori di esso è un’altra storia. Una cosa è certa qualsiasi cosa cerchiamo di nascondere non siamo mai pronti per il momento…

Top
[/column]