Emotional Obstacle Camp -Adulti

61,20

JOHNATAN ECOCAMPUS, CAMPOGALLIANO (MO), via Albone 14.

Quota adulto 

28 Aprile 2019

Il Camp durerà dalle ore 10 alle ore 15.00.

Si prevede un’attività mentale iniziale per poi passare a un percorso a ostacoli (assolutamente fattibile e guidato dal nostro Coach Meson). Il percorso sarà supportato mentalmente anche dalla Coach e Psicologa Caterina Pettinato.

Tutti saranno in grado di svolgere le attività, pur rispettando la libertà di ciascuno.

Il percorso a ostacoli sarà accompagnato da una forte consapevolizzazione guidata rispetto l’emozioni che si sta provando e la trasformazione dell’emozione stessa in azione.

Categoria:

Descrizione

Psicologia, Coaching e Fisiologia una Triade che trasformerà il tuo stile di vita emotivo.

Conosci l’effetto che le emozioni hanno sul tuo corpo e sui tuoi pensieri? Sai dare il nome alle tue emozioni? Sai trasformarle?

Molto spesso si pensa che per gestire le emozioni basta avere qualche strategia.

Non è proprio così.

Il primo passo per imparare e gestire le emozioni è solo uno: conoscerle.

Questa giornata nasce con l’obiettivo di aiutarti a consapevolizzare le tue emozioni e a trasformarle.

Ormai è chiaro che la vita è fatta anche di ostacoli, a volte più facili e a volte più difficili.

Ostacoli che possono essere situazioni da superare o stati emotivi dai quali non riusciamo a liberarci come ansie e paure.

Ci siamo sempre raccontati che il punto non è tanto l’ostacolo in sé ma come si decide di affrontarlo.

Solitamente quando ci si trova davanti un ostacolo si pensa subito al risultato perfetto che vorremmo ottenere e in tempi brevi. È come se andassimo troppo oltre senza passare dalla situazione.

In realtà quello che conta molto di più rispetto al risultato finale è tutto ciò che si può imparare durante il percorso.

Ecco che l’ostacolo può diventare una forma di Terapia.

Vi siete mai soffermati a osservare quell’ostacolo che tanto vi fa paura o porta preoccupazioni? Che forma può avere? Di quali risorse avete bisogno per andare oltre?

Avete mai pensato che quell’ostacolo possa essere superato in maniera concreta come se fosse un muro?

Vi faccio un esempio: la paura di decidere può essere un muro da scavallare. L’ansia può essere una piramide di corda su cui salire e passare oltre.

Ecco che a questo punto l’ostacolo diventa una forma di terapia (Obstacle Therapy), una metodologia che utilizza la disciplina sportiva OCR (Obstacle Course Race) al fine di aiutare le persone a entrare in contatto con i propri stati emotivi.

Le emozioni hanno bisogno di essere vissute non controllate.

Solo quando le vivi puoi trasformarle.

L’Ostacolo Terapia ti permette di entrare in quelle emozioni tanto temute e di trasformarle in forza sia fisica che mentale.

La trasformazione avviene in quanto il superamento fisico dell’ostacolo ti costringe ad agire e a tirare fuori veramente tutte le risorse di cui hai bisogno, cosa che non accade solitamente quando si vivono situazioni emotive solo a livello mentale.

Corpo e mente un unico alleato, non possono avere una vita separata.

Dopo tutto le teorie sulle emozioni più importanti fanno riferimento a mente e corpo come due collaboratori. Le emozioni transitano dal corpo, la mente le crea. É anche vero il concetto inverso.

A convincere il corpo ci si impiega meno tempo perché è sufficiente che lui viva le emozioni, che le senta.

La mente fa più fatica a razionalizzare i processi emotivi ecco perché ha bisogno del corpo per saltarci fuori.

In maniera semplice le emozioni hanno bisogno di essere agite, vissute, e questo lo si può fare solo attraverso l’uso del nostro corpo che molto spesso dimentichiamo di avere e non consideriamo parte fondamentale di noi.

Cosa faremo durante la giornata?

Ci addentreremo in quelle emozioni che ancora oggi fai fatica a gestire; Ci alleneremo a comunicare con loro; Le trasformeremo.

Come?

Utilizzando una strategia che in realtà è già una tua risorsa, la fisiologia, attraverso una disciplina unica nel suo genere: l’Ostacolo Terapia (Obstacle Therapy).

Con chi?

Due Coach veramente speciali vi accompagneranno in questo viaggio meraviglioso:

Caterina Pettinato, Psicologa specializzata in Coaching.

Coach Meson Aletti, Trainer Sportivo Internazionale specializzato in Gare ad Ostacoli (OCR).

Perché con noi?

Caterina, da più di 15 anni si occupa di aiutare le persone a creare uno stile di vita emotivo nuovo ed equilibrato e ad allenare le persone a trasformare le emozioni in forza interiore.

Coach Meson, da più di 20 anni oltre essere un Trainer sportivo molto preparato, si occupa di benessere fisico attraverso l’utilizzo della fisiologia.

La collaborazione ormai consolidata ha permesso la creazione di una nuova metodologia unica in Italia, l’Ostacolo Terapia, che utilizza la disciplina sportiva OCR (Obstacle Course Race) al fine di aiutare le persone a entrare in contatto con i propri stati emotivi e trasformarli.

DOVE?

JOHNATAN ECOCAMPUS, CAMPOGALLIANO (MO), via Albone 14.

Come si svolgerà la giornata

Il Camp durerà dalle ore 10 alle ore 15.00.

Si prevede un’attività mentale iniziale per poi passare a un percorso a ostacoli (assolutamente fattibile e guidato dal nostro Coach Meson). Il percorso sarà supportato mentalmente anche dalla Coach e Psicologa Caterina Pettinato.

Tutti saranno in grado di svolgere le attività, pur rispettando la libertà di ciascuno.

Il percorso a ostacoli sarà accompagnato da una forte consapevolizzazione guidata rispetto l’emozioni che si sta provando e la trasformazione dell’emozione stessa in azione.

Finito il Camp?

Potrete fare un meraviglioso picnic nel parco dei Laghi e godervi la natura.

Cosa portare

Abbigliamento sportivo, si consiglia in tessuto tecnico.

Tassativo pantalone lungo e attillato.

È possibile cambiarsi sul posto il camp mette a disposizione una tenda dove appoggiare gli zaini.

Ricordo che è un camp molto naturale, creato per lavorare in modalità “spartana”.

Acqua, qualcosa da mangiare come banane e frutta secca o barrette proteiche. Sali minerali.

Quota di partecipazione

Le quote indicate includono oltre il workshop anche l’ingresso al parco e assicurazione.

Adulti Euro 61,20 (quota detraibile)

Bambini Euro 20 (dai 5 a 12 anni)

I pagamenti effettuati con Paypal avranno in aggiunta la commissione di Euro 2,43.

Prossime date

28 Aprile 2019