Ormai è chiaro che la pagina Salviamo Derek Shepherd è nata per continuare a mantenere vivo il ricordo di questo personaggio che ha riempito i nostri cuori per 11 anni.

Proprio in questi giorni leggendo vari articoli pubblicati della vicenda Ellen Pompeo verso la morte di Derek e la conseguente uscita dal cast di Patrick Demspey, sono rimasta basita dal fatto che ancora molti mettono la vicenda da un punto di vista semplicemente del “chi ha ragione” Ellen/Shonda o Patrick?

Così sembra si siano formate due fazioni: chi è pro Ellen e chi è pro Patrick.

Ogni dichiarazione è giudicata, commentata e molte volte travisata.

Ma cosa è successo veramente? Cosa c’è dietro tutto ciò?

La risposta è molto semplice.

Le due fazioni che apparentemente si sono formate non sono state proprio volute dai fans. Noi ci siamo trovati in mezzo a una serie di notizie a volte non proprio veritiere.

Nessuno ha mai chiesto ai fans “come vi sentite”.

Ogni notizia è stata quasi sempre manipolata, tanto che a volte le persone si trovavano a dovere prendere parte, a commentare a giudicare.

Ora non è argomento di questo articolo lo spiegare come tramite una notizia si possa influenzare il pensiero delle persone.

Quello che penso realmente è che si è giocato e si sta ancora giocando con le emozioni delle persone.

11 anni a guardare Grey’s Anatomy. Viene raccontata una delle storie d’amore più belle. Tante emozioni, soprattutto tanti insegnamenti. Protagonisti non perfetti e che rispecchiano la vita reale, con cui molto tranquillamente possiamo immedesimarci.

Lui muore.

Scusate, a questo punto chi vorrebbe immedesimarsi ancora in una storia del genere? Lui muore.

La gente che per 11 anni ha sognato, ha creduto ha vissuto con loro, rimane lì impietrita, non sa più cosa pensare.

Non riesce a distinguere più il personaggio dalla persona reale. È normale.

Non riesce a capire come può andare avanti senza di lui.

Si aspetta un addio decente, una dichiarazione, una frase che faccia capire quanto è stato importante anche per loro questa perdita e invece cosa leggi?

Shonda che dichiara dopo mesi di silenzio che era l’unica maniera per fare uscire Derek. Un bravo padre di famiglia non può vivere in un’altra città per lavoro con moglie e figli in un altro posto.

E chi lo dice?

Dato che la coppia MerDer ha sempre rappresentato la quotidianità, quante coppie si sono trovate in questa situazione? Dopo tutto mancava solo un anno di contratto, dopo questo anno Meredith avrebbe potuto poi raggiungere Derek.

Ellen che continua a fare uscite destabilizzanti (non sto ad elencarvele, tanto le conoscete).

Da Patrick silenzio assoluto.

Poi cosa accade a pochi mesi dall’inizio della nuova stagione?

Ora sembra che tutti, inclusa Shonda abbiano voglia di parlare e fare dichiarazioni.

Forse perché vuole creare attesa?

Ancora una volta stanno giocando con le nostre emozioni. E noi non ce ne rendiamo conto e ancora una volta siamo portati a scegliere.

Quello di cui non hanno tenuto conto è che non puoi dire a una persona di non provare certe emozioni perché si tratta solo di finzione.

Shonda scrive nel suo profilo twitter: “I make stuff up for a living. Remember, it’s not real, okay? Don’t tweet me your craziness “ (“Ricordate non è reale, non twittate la vostra pazzia”). Ora dico, lei è consapevole che ciò che scrive crea emozioni? Certo che lo è, e il suo lavoro creare emozioni. Quindi perché poi non gestirle e lavarsene le mani con un’uscita del genere?

Perché dice al suo staff di fare le stesse cose?

Non vi è venuto in mente che forse i fans vogliono vedere solo un po’ di cuore, di sentimento per ciò che è accaduto?

Ok, non è realtà, ma le emozioni per essere provate non hanno bisogno di realtà, si provano e basta.

Capisco perfettamente e condivido frasi come “ la vita reale è un’altra” o che “sto male e piango solo se succede qualcosa a mio marito”.

Forse però ci aspettavamo una frase di conforto. Una cazzo di frase e di foto di saluto! Proprio come era stato fatta a Sandra Oh.

Invece ecco le parole rilasciate da Patrick nell’unica intervista rilasciata subito dopo avere girato l’ultima scena:

IMG_1833

Durante una notte piovosa di inizio Aprile, Patrick Dempsey ha recitato la sua scena finale come Dr Derek Shepherd e si è allontanato per l’ultima volta dal set di Grey’s Anatomy. Non ci sono state lacrime, nessuna festa d’addio, nessun salto nel reparto costumi per prendere la sua cuffietta preferita. Come ha descritto Dempsey, “è stato come un qualsiasi altro giorno di lavoro”. (Fonte, http://www.ew.com/article/2015/04/24/read-patrick-dempseys-final-exit-interview-greys-anatomy)

 

Ma è chiaro che così tutto continua a fare notizia e i fans continuano ad attaccarsi sui social.

I personaggi sono parte di noi oramai, e tutto ciò è stato creato da Shonda che avrebbe avuto il dovere di gestirlo, rispettando le emozioni che proviamo.

Non ci hanno dato il tempo e il permesso di piangere. Di capire.

Non ci hanno confortato.

Non ci hanno dato quell’abbraccio che dopo 11 anni meritavamo.

Ci hanno tolto il lieto fine, e noi lo rivogliamo.

  1. 17 Agosto 2015

    io consiglio di non guardarlo più così Shonda se la prende………

    • 17 Agosto 2015

      Già… Sai dipende dal punto di vista che uno ha. Di sicuro le starebbe bene. Alcune persone ci sono rimaste molto male e fanno polemica. Altre sono indifferenti. Personalmente ognuno è libero di pensare e vivere la cosa come meglio crede. C’è chi lo guarderà e chi non lo guarderà più.. Chissà cosa accadrà :).

    • 17 Agosto 2015

      io dopo la morte di Derek non l’ho + guardata la serie e al 31 agosto chiudo anche con sky

  2. 17 Agosto 2015

    io consiglio di non guardarlo più così Shonda se la prende………

    • 17 Agosto 2015

      Già… Sai dipende dal punto di vista che uno ha. Di sicuro le starebbe bene. Alcune persone ci sono rimaste molto male e fanno polemica. Altre sono indifferenti. Personalmente ognuno è libero di pensare e vivere la cosa come meglio crede. C’è chi lo guarderà e chi non lo guarderà più.. Chissà cosa accadrà :).

    • 17 Agosto 2015

      io dopo la morte di Derek non l’ho + guardata la serie e al 31 agosto chiudo anche con sky

      • 17 Agosto 2015

        Io faccio veramente fatica a considerare Grey’s Anatomy come prima. Di sicuro inizierò a guardarlo per curiosità ma non sono sicura di vederlo fino alla fine. Non mi è piaciuto il modo in cui è stato gestito tutto. Grazie Ivana.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Top
[/column]